Seleziona una pagina

Agosto è alle porte, è ormai tempo di vacanze, di spiagge, sole, mare relax. Siete più da spiaggia libera o da stabilimento? Se preferite avere tutti i servizi e comfort a disposizione e trascorrere una giornata all’insegna del relax e del divertimento in una location esclusiva sul mare, la seconda opzione è quella che fa per voi. Tuttavia, soprattutto in alta stagione, molti stabilimenti sono in over booking, spesso vi ritrovate a fare le code per prenotare ombrellone e lettini o un tavolo per il pranzo, e, chissà quante volte siete rimasti insoddisfatti dei servizi che forniscono. Quanto tempo perso e quanto stress!  Ma, oggi a venirci incontro c’è  Riva Booking: un’app per prenotare lettino, ombrellone e tutti i servizi offerti dai migliori stabilimenti della nostra penisola. E’ la super novità di quest’estate che vi consente di andare al mare in tutta serenità, evitando code e assembramenti davanti alle spiagge. Che volete più dalla vita! 

Ancora una volta la tecnologia ci viene incontro e ci facilita la vita.  Grazie a Riva Booking, infatti potete scoprire l’offerta delle strutture più belle d’Italia, prezzi, menù del ristorante, tavoli per il pranzo, parcheggi, parco giochi per i vostri bimbi, piscine, campi da beach volley, se potete portare il vostro amico a quattro zampe,  e poi anche corsi, escursioni, noleggio di  barche e gommoni e tanto altro! 

L’idea è di tre giovani romani ed è nata proprio nel periodo della pandemia, in cui  distanze, profilazione e prenotazioni sono ormai un must. Aveva proprio ragione il grande Albert Einstein quando diceva che ”La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi”. Riva Booking è un bellissimo esempio di come da un periodo di crisi possono nascere opportunità.

L’app è  una grande svolta, non solo per i turisti, che finalmente hanno la possibilità di organizzare una giornata di mare comodamente dal proprio smartphone, senza necessità di fare file sotto il sole, o svegliarsi presto anche il weekend per trovare un lettino in prima fila, ma anche per i proprietari delle strutture che hanno a disposizione strumento facile ed efficace per la gestione delle prenotazioni. Approfondiamo di più in questa intervista.

 

Riva Booking
Riva Booking
Riva Booking
Riva Booking

L’INTERVISTA

 

  1. Che cos’è e com’è nata l’idea di Riva Booking?

Riva booking è un’app, disponibile gratuitamente su tutte le piattaforme e su desktop, per prenotare lettino, ombrellone e tutti i servizi offerti dai migliori stabilimenti della nostra penisola. Grazie a Riva Booking, è possibile scoprire l’offerta delle strutture più belle d’Italia, quali sono i prezzi, qual è il menù del ristorante, se è disponibile un tavolo a pranzo, un parcheggio, se puoi portare in spiaggia il tuo animale domestico, fare corsi di vela, di windsurf, di sup, noleggiare una barca, avere accesso all’area piscina e tanto, tanto altro! E se trovi quello che fa per te, puoi prenotare tutto con un semplice tap, in totale relax! Dalla Sicilia alla Liguria, l’app, ad oggi, conta quasi 500 beach club e sta continuando ad espandersi a macchia d’olio.

L’idea nasce dall’esigenza di avere uno strumento smart per prenotare lettino, ombrellone e tutti i servizi offerti dagli stabilimenti balneari. L’intuizione è stata del nostro CEO, Yor Balini che, essendo il proprietario di un noto beach club di Ostia, per primo si è reso conto di quanto sarebbe stata utile un’app come Riva Booking.  Se ci pensiamo, abbiamo da tempo a disposizione applicazioni per la prenotazione di aerei, hotel, ristoranti, cinema, monopattini, visite ai musei e addirittura viaggi in modalità carpooling, ma di fatto, fino all’anno scorso, non esisteva un’app funzionale per pianificare una giornata al mare!

2. Che riscontri avete avuto?

Abbiamo avuto un ottimo riscontro, per fortuna. Tutto ciò che aiuta le persone ad evitare attese e rischi di non trovare posto, tutto ciò che è comfort, insomma, viene sempre apprezzato. A maggior ragione in epoca Covid, considerando la paura delle file e degli assembramenti.

3. Quanto secondo voi il digitale ci ha aiutato in questo difficile periodo?

 Il digitale è il nostro futuro. Era strano che ancora non esistesse un’app funzionale per pianificate senza stress una giornata al mare. Ed ancora non è utilizzata da tutti. Prevediamo una crescita importante il prossimo anno.

4. Secondo voi a che punto è la promozione del turismo e del territorio in Italia e cosa si potrebbe fare di più?

In Italia c’è una buona promozione del turismo, ma ancora un po’ poco digitale. Se le associazioni di categoria o gli enti del turismo promuovessero e incentivassero all’utilizzo di strumenti come Riva Booking potrebbero trarre grossi vantaggi e addirittura profilare i turisti, sia stranieri che italiani, raccogliendo informazioni importanti per la definizione di offerte su misura. 

Ringraziamo il team di Riva Booking per averci rilasciato questa interessante intervista e facciamo loro un grosso in bocca al lupo!

RIVA BOOKING

 

 

“La nostra app” – ci racconta Yor Balini, CEO di Riva Booking – “non è solo un modo semplice per prenotare i servizi offerti dai beach club, ma anche una maniera per promuovere le più belle location del nostro Paese, attirando un turismo sano ed offrendo delle soluzioni beach tailor made” 

www.rivabooking.it

E’ un’app per prenotare lettino, ombrellone e tutti i servizi offerti dai migliori stabilimenti della nostra penisola comodamente da casa e con un semplice click. Con Riva Booking  puoi andare al mare in tutta serenità, evitando code e assembramenti davanti alle spiagge.

Segui Riva Booking su:

– sito www.rivabooking.it

– Instagram @riva.booking

– Facebook

 

 

Vuoi rimanere aggiornato?

Cliccando su 'Registrati' dichiari di aver letto e accettato la seguente Privacy Policy

Shares
it_ITItalian